22 Settembre 1945: Salvatore Di Latte

ROSE SU TORINO

Il 22 Settembre 1945 viene assassinato Salvatore Di Latte, classe 1923, nato nel brindisino e residente a Torino.
Ex Legionario delle SS Italiane del 82° Rgt – I° Btg.
Ferito alla gamba nei combattimenti di Pomaretto nel Luglio 1944 è fatto prigioniero alla fine della guerra. Ritenuto non imputabile di reati, viene rilasciato dal campo di concentramento alleato di Coltano.
Rientrato a Torino, riprende il lavoro come panettiere presso il Panificio di Via Vanchiglia 12.
E’ proprio da qui che la cosiddetta “Polizia del Popolo” lo preleva per poi giustiziarlo con due colpi alla testa.

Progetto Imago

 


Warning: Cannot assign an empty string to a string offset in /web/htdocs/www.associazione-memento.org/home/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 445