22 Novembre 1944 in memoria di Silvano Cantù

Tratto dall’ opuscolo “Monza – Campo 62 Innanzi tutto la Patria!”,
raccontiamo la storia di Cantu’ Silvano caduto per mano partigiana.

Cantù Silvano, figlio di Davide e Casiraghi Maria, nacque a Monza il 06/12/1927; la famiglia era residente in via Como 26, ed era panettiere. Squadrista, membro delle Brigate Nere, fu ucciso in un’imboscata dai partigiani a Torino il 16/11/1944, come risulta da una comunicazione degli Ospedali Provinciali di Torino al comune di Monza. Là morì il 22/11/1944 alle ore 16.00 per le ferite riportate all’età di 16 anni. Riposa la Campo 62.


Warning: Cannot assign an empty string to a string offset in /web/htdocs/www.associazione-memento.org/home/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 445